GUIDO AIROLDI

Danza Macabra

Classe 1977, è nato a Bergamo e vive a Verona. Nel 2002 si laurea all’Accademia di Belle Arti di Brera di Milano. La sua attività artistica è orientata verso la pittura, il collage e la performance, con una particolare attenzione al recupero di immagini preesistenti. è stato finalista di The 4th Intenational Arte Laguna Art Prize, esponendo nei prestigiosi spazi dell’Arsenale di Venezia. Qui ha vinto i premi Catch by the Eye, Save in the Heart e Koller Gallery Special Prize, ottenendo la possibilità di esporre a Budapest e a Londra. Nel 2011 il Comune di Lecce e l’Università del Salento hanno organizzato la personale Circus Lupiensis, a cura di Carolina Lio, presso le sale del Castello di Carlo V. Sono opere talmente dirette che a prima vista possono persino sembrare illustrative, ma che sono invece lo sviluppo di profonde, elaborate ed originali riflessioni intellettuali e, soprattutto, umane. L’artista pulisce il più possibile il suo lavoro perché è il suo mondo interiore ad essere pulito, e dà alla luce delle opere ordinate, minimali, silenziose, quasi asettiche nella loro perfetta calibratura. Qui i suoi soggetti vengono protetti in una dimensione curativa e catartica che ha un che sia di medico che di eroico. Le immagini che compongono le sue opere sono, infatti, state tolte dal chiasso della strada e dall’usura del tempo, sono ritagliate, re-incollate su una carta bianca e pura e poi medicate nelle loro parti mancanti con lievi e discreti interventi pittorici.

Per ricevere maggiori notizie sull’artista e sulle opere contattateci qui >